DSC_1277
News

||A tu per tu|| Un giorno intero assieme a Giusy Buscemi Miss Italia 2012


Un treno: Italo, io e Miss Italia Giusy Buscemi sedute vicine, insieme all’inossidabile
Laura, una giornata all’insegna della prova abiti presso il quartier
generale di Silvian Heach a Nola (Na), dove Giusy avrebbe scelto insieme
allo staff e allo stylist gli abiti da indossare nei prossimi eventi a
cui presenzierà.
L’incontro alle 9 in stazione,
una corsa tra il traffico della città che si svegliava assieme alle
tante persone che si recavano a lavoro alle prime luci del mattino; una
sveglia suonata presto, ma metabolizzata con un buon cornetto integrale
al miele ed il pensiero di trascorrere una giornata speciale, diversa
dal solito.
Incontro Giusy
e guardandola capisco che Miss Italia, anche alle 9 di mattina ha un
viso splendido, neanche un segno del cuscino sullo zigomo, un sorriso
dolce, forse un pò spaesato di chi, in pochi giorni, sta attraversando
l’Italia.
Sul treno due chiacchiere
per prendere confidenza e l’idea sempre più nitida che Giusy sia di una
semplicità che lascia senza parole. Non un gesto, una risposta, una
parola che mi abbia fatto percepire anche solo una volta il contrario.
Potrebbe sembrare che io sia di parte, ma posso assicurare che non mi pagano per scrivere questo e sul mio blog ho sempre espresso i miei pensieri senza censure.

Lascio che gli scatti parlino da soli e vi raccontino la mia giornata con Miss Italia 2012, e ringrazio, inoltra, Eleonora e Laura dello staff di Miss Italia e Sara che mi ha permesso di vivere quest’ esperienza.

ps. Tutte le foto sono protette da copyright.

Apprezzate il coraggio di aver messo questa foto…vicino Miss Italia è dura reggere il confronto! 🙂

 

Una piccola parentesi
Da
quando ho iniziato a collaborare come blogger per Miss Italia, davvero
sto vivendo in prima persona molte esperienze che non mi stanno donando
tanto solo a livello di esperienza lavorativa, ma soprattutto umana.
Perchè poi diciamoci la verità, quando hai a che fare con questo mondo ti rendi conto che spesso (mooolto spesso),
i rapporti sono costruiti a convenienza che i “tesoro”, “amore” sono
degli epiteti che nascondono altro rispetto all’affetto e che se non
hanno “bisogno” di te, invece, l’arroganza e la presunzione è la vera
faccia della medaglia.
Tutto
questo non mi è mai successo con lo staff di Miss Italia, la loro
preoccupazione è sempre stata reale nei miei confronti, affinchè io mi
trovassi bene e venissi rispettata da tutti.

E per questo vi ringrazio.

 

You Might Also Like...

4 Comments

  • Reply
    the baG girl
    21/09/2012 at 1:47 pm

    bellissimo post, bellissime foto e bellissime parole…
    e non per ultimo, bellissima lei..mamma mia, in televisione no sembrava così bella!!
    the baG girl
    http://www.thebag-girl.blogspot.com
    le foto con Franca Sozzani, con Irene di Irene closet,tutte le emozioni della mia vogue fashion's night out fiorentina adesso nel mio ultimo post!!

  • Reply
    Visualfashionist
    21/09/2012 at 2:32 pm

    grazie mille, davvero dal vivo è un angelo 🙂
    saluti

  • Reply
    Daniela
    21/09/2012 at 9:23 pm

    è l'unica Miss Italia che mi è piaciuta subito tanto, sembra molto umana e poco anzì per niente montata!

    http://www.confessionsonacatwalk.com

  • Reply
    Visualfashionist
    23/09/2012 at 9:29 am

    ti posso assicurare che per ora non lo è affatto 😉

  • Leave a Reply