Come condividere messaggi vocali whatsapp nelle instagram stories
Tempo Libero

Come aggiungere gli audio di WhatsApp nelle Instagram Stories (e perché farlo)

Come aggiungere gli audio di WhatsApp nelle Instagram Stories – Caro Instagram, dobbiamo parlare, perché dal tuo ultimo aggiornamento mi sono scomparsi i caratteri nelle Instagram Stories. Questo vuol dire che non posso scrivere testo, né citare o usare gli hashtag, posso solo usare la mention e un hashtag, per il resto sono disperata e spero che questo bug rientri presto.

Purtroppo, gli ultimi aggiornamenti di Instagram sono stati pieni di bug per tanti utenti. Mi capita spesso, infatti, che qualcuno mi scriva in privato per chiedermi come mai non ha più le Gif o qualche altra feature che non funziona. La verità è che ad ogni aggiornamento di Instagram qualcosa può non andare per il verso giusto, considerando anche la mole di account su cui si riversa, l’effetto disastro è dietro l’angolo e non ci resta che aspettare il prossimo aggiornamento per sperare che torni tutto come prima, anzi meglio, io spero infatti che vengano ripristinati i tasti di scrittura al più presto, perché senza non riesco a comunicare come vorrei, soprattutto perché ci sono tante persone che non ascoltano l’audio delle Stories, ma leggono solo le piccole didascalie che scriviamo per capirne il senso.

Leggi anche: le App per far brillare le Stories di Natale

quanto guadagna un blogger con i post e le foto su instagram

Come condividere l’audio di WhatsApp nelle Instagram Stories

Quello di cui oggi vi voglio parlare però, è di un trucchetto che non tutti conoscono ma che vediamo spesso usare nelle Instagram Stories degli influencer: la condivisione degli audio di WhatsApp.

Avrete cercato anche voi un modo per inserire l’audio e lo screenshot della conversazione che avete avuto con una vostra amica su WhatsApp e che volete condividere perché divertente o perché racconta qualcosa di voi. Ebbene, il trucchetto c’è ed è semplicissimo, solo che non è all’interno delle Instagram Stories ma “fuori”.

Basta infatti scaricarsi un App per lo screen recording, ovvero per registrare lo schermo del nostro smartphone, salvare il video sul rullino e poi caricarlo normalmente nelle nostre Instagram Stories. Niente di più semplice! Alcuni smartphone hanno già di default un tool per la registrazione dello schermo, controllate tramite Impostazioni di non averlo già a disposizione, così non dovrete appesantire il telefono con un’altra App.

Leggi anche: 5 lezioni importanti che ho imparato facendo la blogger

A cosa serve condividere gli audio di WhatsApp su Instagram? Molti influencer lo vedono come un modo per farsi conoscere dai followers anche nelle cose più comuni, come le conversazioni surreali con gli amici o i gentori, ovviamente stando sempre attenti a ciò che è più privato. Quindi, per creare maggiore engagement può risultare utile ogni tanto creare questo tipo di contenuto per le stories.

Quindi, aprire l’App per il video recording andare sulla Chat di WhatsApp che vogliamo registrare, cliccare il tasto play sulla registrazione e play sul tasto dell’audio ricevuto o inviato su WhatsApp che vogliamo registrare. Ovviamente dobbiamo stare attenti alla privacy anche della persona di cui condividiamo la conversazione, meglio informarla. Non tutti gradiscono e deve esserci un rapporto di confidenza altrimenti potrebbe risultare anche maleducato. Non dimentichiamoci che i social sono piattaforme da usare sempre con la testa.

You Might Also Like...

No Comments

Leave a Reply

Newsletter Visualfashionist

Non perderti nessun post iscriviti alla newsletter!