CC-CREAM-COLLISTAR-CAPELLI-1
Bellezza

CC Cream capelli Collistar, maschera riflessante, funziona anche sui capelli bianchi (review castano cioccolato e nocciola)

Se cercate una maschera per i capelli riflessante, idratante, che copra i capelli bianchi ed abbia anche un ottimo profumo, la CC Cream Collistar potrebbe fare al caso vostro. Io la sto usando da diverso tempo, ormai e devo dire che sono rimasta molto soddisfatta dal risultato, anzi, è più corretto dire dai risultati. Si perché questa particolare crema per i capelli ha svariate proprietà e funzioni, è decisamente di più di una semplice maschera.

CC Cream Collistar per capelli, proprietà

Innanzitutto, l’idratazione, i capelli sono davvero morbidi e setosi: si tiene in posa come una normale maschera dopo lo shampoo, ma occorre applicarla con i guanti perché, essendo colorata, tinge mani e vestiti, è meglio munirsi anche di mantellina o asciugamani vecchi. Tranquille però, perché non tinge come una tinta, la crema ha la consistenza di un gel e va via anche semplicemente con il sapone, soprattutto su mani e viso, che tenderanno naturalmente a sporcarsi. In ogni caso, meglio partire prevenuti. Si tiene in posa mediamente da 5 ai 15 minuti, dipende molto dal risultato che vogliamo ottenere, se più o meno intenso. Io la tengo anche 20 minuti con la pellicola trasparente, perché avendo qualche capello bianco all’attaccatura, cerco di farla attecchire il più possibile, e scongiurare il maledetto effetto sale e pepe alla ricrescita

Come si usa la CC Cream capelli Collistar

Dopo, occorre risciacquare sempre con i guanti – ma non serve fare altri shampoo – e poi passare direttamente alla piega. Delle diverse colorazioni io ho scelto il castano nocciola che devo dire è abbastanza scuro, ma volendo potete scegliere quella che più fa per voi tra biondo vaniglia, biondo miele, paprika, castano cioccolato e liquirizia.

Leggi  anche “Nivea pantaloncino snellente, io l’ho provato, le mie perplessità” 

L’effetto dura per un paio di settimane, quindi potete anche utilizzarla (come faccio io) tra una tintura e l’altra, o semplicemente come riflessante per il vostro colore naturale. È un prodotto soddisfacente che lascia i capelli morbidi, idratati, e leggermente colorati, senza dimenticare che non contiene ammoniaca, ossigeno e P-Fenilendiammina ed è utilizzabile sia sui capelli tinti che naturali.

Insomma, il mio voto per la CC Cream capelli Collistar è 8, promossa!
P.S.: È chiaro che non essendo una tintura, per quanto riguarda i capelli bianchi, se scegliete i castani, vedrete sul capello bianco dei riflessi rossicci. Quindi se questo effetto non vi piace, lasciate stare.

E il correttore per la ricrescita? Presto ti parlerò anche di questo

Dove acquistare la CC Cream Collistar?

Potete acquistare la CC Cream Collistar in negozi fisici, io la prendo spesso da Acqua e Sapone o nelle profumerie Limoni, ma anche Douglas. Se volete comprarla comodamente on line e magari approfittare anche di qualche sconto io di solito la compro qui. Il prezzo è di 17.95 euro.

Sono disponibili diverse colorazioni, ecco la selezione di CC Cream Collistar disponibili

Ti va di seguire i miei consigli, outfit, recensioni clicca
Mi Piace
e se ti va seguimi anche su Google
Plus
ed Instagram
per gli aggiornamenti in tempo reale!

You Might Also Like...

4 Comments

  • Reply
    Eleonora Petrella
    05/06/2014 at 9:54 am

    La consiglierò allora! 🙂
    Vieni a vedere il mio nuovo OUTFIT? Mi piacerebbe sapere che cosa ne pensi! 🙂
    Un bacione,
    Eleonora
    http://www.it-girl.it
    It-Girl Facebook page

  • Reply
    Carmen Vecchio
    05/06/2014 at 5:32 pm

    ottimo consiglio!
    http://www.mrsnoone.it
    kiss

  • Reply
    Kary
    23/10/2018 at 10:54 am

    Ciao, io ho fatto il Castano Nocciola su capelli naturali biondo scuro/castano chiaro, e mi sono trovata benissimo. L’ho tenuta in posa per circa 10 minuti.
    Ottima profumazione, facile da applicare (pensavo peggio :), capelli leggeri e luminosi, i bianchi coperti (la prossima volta terrò 5 minuti in più giusto per vedere come va, ma per ora mi ritengo soddisfatta), ha ridato vita al mio colore naturale senza scurire (cosa che temevo e avevo sentito in molte recensioni) e reso il colore più caldo, dando riflessi miele-nocciola.
    Avendo i capelli corti credo che riuscirò a fare almeno 4-5 applicazioni.
    Ripeto, temevo scurisse come avevo sentito dire da tante, invece sono rimasta piacevolmente soddisfatta. Anzi, ha mantenuto le ciocche più chiare enfatizzandone i riflessi.
    Credo che potrei ricomprarla
    É viola, sì, ma in doccia basta sciacquare con acqua calda per far andar via tutto. Ho tolto i residui sul viso con un batuffolo di cotone imbevuto d’acqua, è un attimo proprio.
    Personalmente la consiglio.

    • Reply
      Roberta Costantino
      23/10/2018 at 1:47 pm

      Ciao! Io a distanza di tempo e prodotti provati, la ritengo ancora l’unica soluzione prima della tinta (che di solito faccio senza ammoniaca) per coprire i maledetti bianchi. E poi lascia i capelli morbidi e profumati, è un vero e proprio trattamento 🙂

      grazie per il tuo commento

      a presto

      Roberta

    Leave a Reply

    Newsletter Visualfashionist

    Non perderti nessun post iscriviti alla newsletter!