cosa domandare nei sondaggi su instagram
Vita Digitale

Cosa chiedere nei sondaggi su Instagram? Come imparare ad usarli per aumentare l’engagement

Cosa chiedere nei sondaggi su Instagram? Bella domanda. Sarà capitato anche a voi di usare il nuovo tool delle Stories di Instagram, ovvero la funzione Sondaggio. Un modo per interagire con i propri followers e conoscersi meglio, capire i loro gusti e anche come sfruttare al meglio la comunicazione che questo mezzo offre, scoprendo con delle semplici domande, quali contenuti interessano davvero ai nostri seguaci, tra i tanti che proponiamo.

Quando “parliamo” sui social network infatti, spesso ci troviamo a fare dei tentativi per capire su cosa verta l’interesse di chi ci segue. Ad esempio, nel mio settore che è quello del lifestyle (quindi piuttosto vasto) e, mi piacerebbe capire su quale argomento puntare per catturare l’attenzione delle persone che hanno deciso di seguirmi. Avendo poco tempo a disposizione da dedicare alle attività social e al blog, ho così tante cose da mostrare o raccontare che non so mai da che parte iniziare: spesso mi domando, interessano di più le recensioni beauty, o come mi vesto per andare ad un evento, oppure sono più interessati alla mia vita sociale, ai locali che frequento, a qualche consiglio su un viaggio che ho fatto. Ecco vi ho appena spiegato in che modo potete usare i sondaggi di Instagram, per aumentare il vostro engagement!

Leggi anche: Come trovare il giusto tema su Instagram per aumentare i followers

Le domande dai fare ai followers nei sondaggi su Instagram

Chiedete ai vostri followers su cosa vogliono che condividiate con loro, magari focalizzandoli su due scelte precise. Se siete degli YouTuber potete proporre: video sull’ultimo viaggio o tutorial make-up? Sto sparando a caso, ma credo che sia chiaro l’intento. Idem se siete una food blogger: “che ricetta volete sul blog, vellutata o dolce di zucca?”. In questo modo il vostro contenuto sarà decisamente più in linea con i gusti del vostro target.

Coinvolgete i vostri followers anche in scelte più semplici o giornaliere, tipo “che serie mi consigliate di vedere per prima: The Handmaids Tale o Narcos 3? Ma anche durante una sessione di shopping: quali scarpe compro, quelle nere o quelle dorate?

I vostri seguaci si sentiranno parte attiva delle vostre scelte e saranno felici di aiutarvi. Insomma, non sottovalutate lo strumento sondaggio su Instagram perché è davvero molto semplice da usare e valido. Quello che vi sconsiglio è invece di abusarne, non fate troppi sondaggi “stupidi”, uno ogni tanto è simpatico, ma come sempre “il troppo stroppia”, quindi meglio costruire una relazione seria con chi vi segue, dove ci sia uno scambio reale di considerazioni e non solo di “fesserie”.

Come si fa il sondaggio su Instagram?

È semplicissimo, qui trovate anche come si fanno i sondaggi su Instagram della mia collega Maddalena, basta andare sulla fotocamerina in alto a sinistra, create la foto o il video e dopo, cliccate l’icona delle Emoticon, scorrendo troverete Sondaggi. Cliccate su sondaggi, scrivete la domanda e inseritelo nella storia. Potete anche modificare le risposte, cliccando su Sì e No, e modificare il testo. Potete modificare il testo o la domanda tutte le volte che volete fino a quando non avete mandato definitvamente il sondaggio on line. In quel momento dalle statistiche potrete vedere chi ha risposto al sondaggio e le percentuali del “sì e del no”. Chi invece parteciperà al sondaggio potrà vedere le percentuali del sì e del no, ma non invece quante persona hanno partecipato al sondaggio. E scoprirete anche i gusti dei vostri seguaci! Un modo decisamente interessanti per dare un volto alle “personas” che si celano dietro i numerini che vediamo sui nostri profili. A proposito se volete seguirmi mi trovate su Instagram con robertacostantino_ 

 

You Might Also Like...

No Comments

Leave a Reply