fotografareilquotidiano1-1
News

#fotografareilquotidiano Eventi e prime luci natalizie in giro per Roma

#fotografareilquotidiano in queste settimane non è stato facile. Per via di scadenze lavorative e allenamenti per i Campionati italiani, il tempo per osservare e dedicare a ciò che mi piace anche solo qualche minuto è stato davvero ridotto all’osso o potrei direi inesistente.

Giusto qualche giorno fa mi sono ritagliata un paio di ore per partecipare a degli eventi in centro e riuscire anche a stare con una delle mie migliori amiche che, nonostante sia nella mia stessa città riesco a vedere pochissimo, inutile dire che tra impegni reciproci vari e le distanze di Roma bisogna organizzarsi ed ottimizzare! 
Abbiamo gustato prima degli ottimi macarons da Ladurée, la famosissima pasticceria francese che a Roma si trova in Via Borgognona e che porta un delizioso angolo parigino tra i vicoli della città eterna. L’occasione era la presentazione dei nuovi gusti natalizi dei celebri dolcetti, nella versione esotica scelta per le festività, all’ananas e al rum assieme alle particolari confezioni regalo a forma di ananas.
 

Subito dopo un salto in via del Babuino all’inaugurazione del flagship store Ruco line progettato dall’architettto Jean Nouvel, tra 500 gialle, scarpe appese al soffitto, djset e tanti ospiti.
Il centro di Roma con i sampietrini bagnati da una leggera pioggia che riflettono le calde luci natalizie delle vetrine, la luna messa lì, tra i palazzi altezzosi delle vie centrali, ha sempre quel fascino guascone che non smette di corteggiarti, nonostante gli anni passino per te e per lei.

Aldilà della vita “mondana”, di cui non sono particolarmente amante in realtà, la mia quotidianità è fatta di piccole cose (a parte lavorare tanto al pc!), come ad esempio preparare dolci (sperando che riescano visto che in fase d’opera cambio gli ingredienti in base a quelli che ho) con il desiderio di rendere felice “qualcuno” che torna a casa stanco e particolarmente goloso.
Altri piccoli attimi immortalati: il cielo che si riveste di una luce gialla intensa dopo il temporale, sveglie che suonano prima che la luce del nuovo giorno faccia in tempo ad arrivare e tutti quei piccoli aspetti della “normalità” che ci fanno sentire al sicuro, a nostro agio, ma troppo spesso sottovalutiamo o diamo per scontati.

Ti è piaciuto questo post? Continua a seguirmi su Facebook e Google Plus, ti aspetto! 🙂

You Might Also Like...

No Comments

Leave a Reply

Newsletter Visualfashionist

Non perderti nessun post iscriviti alla newsletter!