blasi
News

Capelli biondi con ricrescita nera come Ilary Blasi, in o out?

Ilary Blasi non è un mio punto di riferimento in fatto di stile, ma non posso non notare che a differenza delle altre showgirl televisive che vanno abbastanza sul sicuro, tenda maggiormente a sperimentare look, spesso alquanto stravaganti e particolari, ma che non passano inosservati.
Questo desiderio di “cambiamento” non ha lasciato via di scampo neanche ai capelli. La Blasi, infatti, ha aperto la nuova stagione de Le Iene con una particolare colorazione che vede la ricrescita nera sui capelli biondi. E no, non è questione di pigrizia, è proprio una scelta “stilistica”, diciamo così.
Se fino ad ora con lo shatush abbiamo fatto il contrario, ovvero lasciare scura la parte della radice e schiarire le punte, perchè non fare il contrario?
Del resto sui capelli biondi si sa, schiarire oltremodo non offre grandissimi risultati in termini di contrasto, come accade invece con i capelli castani. E allora perchè non fare il contrario?
Sebbene questa scelta porti a dei notevoli vantaggi per tutte le bionde tinte, ovvero non dover lottare con la ricrescita, io non la trovo particolarmente azzeccata. Piuttosto che sulla colorazione avrei agito sul taglio scegliendone uno più fresco e moderno e magari optando per un biondo meno biondo su tutta la capigliatura con un leggero shatush sulle punte.

You Might Also Like...

8 Comments

  • Reply
    Anonimo
    13/03/2014 at 10:53 am

    Per me sono davvero tremendi questi capelli, quando l'ho vista non potevo crederci!Sembra davvero trascurata. Dubito che questa moda prenderà piede anche perchè se risulta imbruttita lei che è bellissima figuriamoci una donna normale come ne esce con un simile schifo in testa!!

    • Reply
      Roberta
      23/09/2014 at 9:15 am

      Effettivamente anche secondo me non è adatta alle comuni mortali 😉
      Roberta

  • Reply
    Anonimo
    13/03/2014 at 5:29 pm

    Per me e' davvrero molto bella questa idea di lanciare questa moda… noi comuni mortali possiamo portare con fierezza la ricrescita… e poi secondo me ilary e' ancora piu bella cosi infatti il nero vicino i suoi occhi li rende piu intensi ma al tempo stesso il biondo che ha piu imbasso le illumina l altra meta del viso..bello!!!!

    • Reply
      Roberta
      23/09/2014 at 9:16 am

      Forse però un degradè sarebbe più elegante, non trovi?

      Roberta

  • Reply
    Anonimo
    04/06/2014 at 2:38 pm

    Circa un paio di mesi fa una mia amica parrucchiera ha schiarito i miei capelli castano chiaro, ma il risultato è stato tremendo…sono usciti arancioni…così sono corsa dalla parrucchiera (seria) che ha rimediato dando un bel castano scuro sopra all'arancio per riparare il danno…inizialmente ero titubante…poi ho visto che il colore rimediato era in realtà di moda…ed ora porto serenamente la parte superiore dei capelli castani e sotto biondi!!! Non ho problemi di ricrescita e ho riparato il danno subito all'inizio!! Inoltre, avendo gli occhi chiari, risaltano ancora di più avendo la base più scura delle punte!!! Bella Ilary

    • Reply
      Roberta
      23/09/2014 at 9:12 am

      È vero è difficile trovare parrucchieri che riescano a creare bene questo effetto e soprattutto occorre capire a chi dona e a chi no, nel tuo caso mi sembra che sia stata la scelta giusta!

      😉
      Roberta

  • Reply
    Laura73
    19/09/2014 at 4:15 pm

    Davvero agghiacciante, sembro io dopo tre mesi di ricrescita…che poi francamente non ho mai avuto!!!
    Invece ora ho dei capelli biondi (finti) che trovo bellissimi grazie ad una parrucchiera molto brava e lungimirante, con il degradé. E così per vanità ho partecipato ad un concorso fotografico molto carino, che rende i capelli protagonisti e in palio ci sono bei prodotti (di cui non faccio il nome)
    https://www.facebook.com/SchultzItalia/app_153284594738391

    • Reply
      Roberta
      23/09/2014 at 9:13 am

      Sono tecniche di colorazione un po' estreme, effettivamente anche a me non fa impazzire e preferisco di gran lunga il degradè!
      Roberta

    Leave a Reply

    Newsletter Visualfashionist

    Non perderti nessun post iscriviti alla newsletter!