News

|| My diary || 24 ore da ricordare ed un treno che corre veloce

Stare lontani dal web non è sempre così male, soprattutto quando per lavoro e per passione la rete ed il pc diventano una specie di seconda casa, non più così virtuale.

24 ore a casa, nella mia Puglia per assistere ad un avvenimento importante, la laurea di mia sorella. 

Un treno che corre veloce, mentre le nubi sembrano essere sempre più vicine e cupe, ma la loro ombra non mi ha portato nostalgia, solo voglia di arrivare, gioire e brindare.
Sono momenti intimi, familiari, quelli che ti fanno bagnare gli occhi di gioia e ti fanno pensare che oggi, domani e sempre noi ci saremo, anche se a volte litighiamo, anche se altre sembra che non ci sopportiamo, ma poi sappiamo ridere con una sola battuta, quella di sempre, quella della nostra infanzia.

You Might Also Like...

1 Comment

  • Reply
    www. imperfecti.com
    27/03/2013 at 6:41 pm

    congratulazioni
    belle foto
    http://www.imperfecti.com

  • Leave a Reply

    Newsletter Visualfashionist

    Non perderti nessun post iscriviti alla newsletter!