so-bio-olio-struccante-allargan
Bellezza

Olio struccante anti-age So Bio Etic, mai più senza | La review

Olio struccante anti-age So Bio Etic. Questo prodotto è uno dei pochi che mi ha conquistata a tal punto per il suo rapporto qualità prezzo che non ne posso fare più a meno, tanto che ne ho sempre uno di scorta per paura che finisca. A fine giornata, quando rientro a casa dall’ufficio, la prima cosa che faccio – dopo aver acceso un paio di candele, cosa che mi rilassa molto d’Inverno – è struccarmi, lavare via la stanchezza e la giornata dal mio viso, qualche post fa vi ho raccontato la mia beauty routine invernale.

Questo olio è delicato, ma strucca bene, inoltre lascia la pelle liscia e idratata, cosa che d’inverno diventa fondamentale, visto che le temperature si abbassano e la pelle ha bisogno di maggiore idratazione.

Il marchio So Bio Etic

Non sono fissata con i prodotti bio in generale, ma quando posso, avendo una sorella vegana che per forza di cose mi ha sensibilizzato sull’argomento, guardo l’etichetta, facendo soprattutto attenzione al fatto che il prodotto non sia testato sugli animali e non contenga ingredienti che possano ostruire i pori o non andare d’accordo con la mia pelle che, pur essendo mista, è molto sensibile. Ho scoperto il marchio So Bio Etic all’Auchan – ovviamente ne avevo già letto in rete – ma nel reparto beauty-bio ho visto l’olio struccante anti-age ed ho pregato che fosse quello giusto, visti i numerosi prodotti inutilizzati che per un motivo o per l’altro mi creano “fastidi”, alcuni agli occhi che mi lacrimano (nonostante siano indicati anche per struccare gli occhi), oppure troppo schiumosi, o che non struccano affatto.

So Bio étic è un marchio Lea Nature che in Italia è poco conosciuto, ma in Francia è leader per la cosmesi biologica. Grazie al nutrito numero di ricercatori che si occupano di sviluppare e perfezionare le formulazioni prodotte o di crearne nuove, la linea offre una vasta gamma di soluzioni per il viso e per il corpo.

Inci Olio struccante anti-aging So Bio Etic

Glycerin, isopropyl palmitate, Helianthus annuus seed oil, caprylic/capric trygliceride, aqua, Argania spinosa kernel oil*, sucrose laurate, benzyl alcohol, Mauritia flexuosa fruit oil*, parfume (Fragrance), linalool, limonene, tocopherol, benzyl salycilate, sodium hyaluronate.

*Proveniente da agricoltura biologica

Come uso l’olio detergente struccate So Bio Etic

Solitamente erogo un po’ di prodotto sul palmo della mano e poi massaggio in viso insistendo sulla zona degli occhi, se sono truccata. Si usa tranquillamente anche come detergente, non solo come struccante. Poi, inumidisco le dita con un po’ di acqua calda e continuo il massaggio. Sciacquo con acqua tiepida, tampono il viso con un panno di cotone o microfibra e lo riapplico per poi massaggiarlo con il mio Luna Play Mini di Foreo o con la new entry di cui vi parlerò Collistar Face System by Imetec. Procedo poi all’idratazione, se avete letto il post sulla mia beauty routine invernale saprete che uso un olio idratante come quello Kiehl’s personalizzato che ho testato in questo periodo, oppure, altro buono ed economico che vi consiglio, l’olio Omia Botanics alla malva e alle mandorle. Poi, procedo all’idratazione per il giorno con la crema detox, anche questa una delle mie preferite di sempre, di Mediterranea Cosmetics, oppure, per la sera in cui voglio qualcosa di particolarmente idratante con la crema di Elisabeth Arden, che ho comprato su Douglas e che adoro, anche se il profumo non mi fa impazzire. Altra crema che sto provando ultimamente e che utilizzo nel weekend quando non ho tanta voglia di dedicarmi alla beauty routine è Omia Laboratoires all’argan. E voi, invece, avete trovato uno struccante che funzioni? Aspetto i vostri consigli!

You Might Also Like...

No Comments

Leave a Reply