Prodotti capelli Bioscalin Giuliani opinioni
Bellezza

I prodotti giusti per non far cadere i capelli e rinforzarli, io scelgo Bioscalin prodotto dell’anno a Cosmofarma 2017

Molto tempo fa vi avevo raccontato di alcuni prodotti che stavo usando per far crescere i capelli più velocemente e ho ricevuto poi, tantissime richieste sull’argomento. Proprio per questo ho deciso di riprenderlo e approfondirlo con voi, cercando qualche soluzione anche ad un’altra questione che in tante mi avete posto: la caduta dei capelli.

Perdere i capelli: da cosa dipende

La perdita dei capelli, infatti, è un tema poco trattato quando si parla di donne in giovane età, ma in realtà è molto diffuso e sentito. Per via degli ormoni tendiamo infatti a perdere naturalmente tanti capelli, ce ne accorgiamo ad ogni shampoo guardando il piatto della doccia o semplicemente quando ci pettiniamo. Dopo il parto, accade spesso, anche durante l’allattamento, ma persino a 16 o 17 anni può capitare di notare una cospicua perdita di capelli. Se ci rendiamo conto che il problema è “serio” o siamo particolarmente preoccupate, la soluzione ideale è consultare uno specialista e magari effettuare un esame tricologico per capirne le cause e trovare soluzioni efficaci.

I prodotti giusti per i capelli

Per noi ragazze i capelli sono sacri. Quando andiamo dal parrucchiere stiamo attente a tutto, taglio, colore e poi spendiamo tanto anche per trovare i prodotti giusti. Molto spesso è proprio lì che sbagliamo, ci lasciamo convincere da pubblicità accattivanti o prendiamo prodotti a caso senza capire se siano adatti o meno al nostro problema. Non serve a nulla spendere soldi se non capiamo su cosa agire e quale tipo di prodotto per capelli utilizzare. In commercio ci sono shampoo, maschere, ma anche integratori e anche la stessa alimentazione giornaliera può aiutarci a trovare una soluzione alla perdita dei capelli precoce.

bioscali prodotti recensione cosmofarma

I prodotti per capelli di Bioscalin

Eppure ci sono marchi che sono realtà consolidate nel settore e sono sicura che tutte avrete sentito parlare almeno una volta di Bioscalin di Giuliani. Ve ne voglio parlare proprio perché qualche settimana fa in occasione di Cosmofarma 2017, questo marchio si è aggiudicato il premio come prodotto dell’anno nella categoria Dermocosmesi e Tricologia grazie al nuovo prodotto Bioscalin Signal Revolution. Una novità di cui vi voglio raccontare perché potrebbe diventare davvero la soluzione preventiva all’indebolimento dei capelli e conseguente caduta.

Dal 1991 grazie alla ricerca dell’Istituto Giuliani, la linea Bioscalin è diventato un marchio di riferimento sia per le donne che per gli uomini. 25 anni di esperienza che negli ultimi anni ha previsto una gamma di prodotti sempre più amplia proprio per soddisfare le esigenze di tutti. La novità del 2017 è appunto il Signal Revolution, un prodott con un esclusivo concentrato brevettato S-R che svolge un’azione stimolante sui ricettori sensoriali, dando ai capelli il segnale di crescita. Un’azione difensiva, dunque, che si sposa perfettamente anche con le esigenze dei giovanissimi che hanno perdite di capelli, un prodotto rinforzante e ridensificante che segna un ulteriore passo nel concetto dei prodotti anticadute per capelli.

Bioscalin: shampoo o compresse?

Bioscalin ha pensato ad una serie di prodotti specifici per ogni esigenza, pertanto, una volta individuata la vostra categoria di appartenenza, potrete iniziare tranquillamente il vostro periodo di cura.

  • Diradamento diffuso e caduta
  • Caduta stagionale
  • Diradamento e assottigliamento donna +45
  • Forfora
  • Protezione colorazione
  • Capelli al sole

In alcuni casi con il sistema combinato di shampoo, compresse e fiale, dopo 15 giorni di trattamento potrete vedere già i risultati. I prodotti sono in vendita sia in farmacia che in parafarmacia. Io credo che proverò presto la linea per preparare pelle e capelli al sole, in vista delle vacanze. E voi, avete mai provato prodotti Bioscalin? Fatemi sapere nei commenti o via e-mail scrivetemi a visualfashionist@gmail.com

You Might Also Like...

No Comments

Leave a Reply