abiti da cerimonia primavera estate economici meno di 100 euro
Moda News

Vestiti da matrimonio per invitata sotto i 100 euro, 10 look firmati Esprit

La Primavera è il periodo in cui si ricevono spesso inviti per matrimoni e cerimonie. È bello partecipare alla gioia e alla felicità di amici e parenti, ma non sempre è facile avere a disposizione abiti nuovi senza spendere un patrimonio e soprattutto cercare di ottimizzare la scelta dell’abito da cerimonia, scegliendo un modello da sfruttare anche in seguito.

Siccome questo problema assilla un po’ tutte, compresa me, ho deciso di selezionare alcuni abiti che per modello, vestibilità e prezzo, possono rientrare nel nostro budget, sotto la voce vestiti da matrimonio per invitata e farci sentire bellissime senza vendere un rene.

Oggi abbiamo molta libertà quando si tratta di outfit da matrimonio. C’è chi ama il corto, chi invece non rinuncerebbe mai al lungo e chi osa addirittura jumpsuit per cambiare e sentirsi elegante e sexy perché no, anche con una tuta pantalone. Fermo restando che la scelta dell’abito giusto per noi dipende da tantissimi fattori, vediamo insieme quali possono essere le soluzioni più economiche.

Come scegliere il vestito giusto per un matrimonio, se sei invitata a Primavera

In primis dobbiamo capire i punti di forza e di debolezza del nostro fisico e da lì studiare il modello di abito più adatto, ovviamente a mettere in risalto i primi e nascondere i secondi. Tranquille, nessuna di noi è perfetta, quindi è normale non capire subito cosa ci stia meglio, per questo è sempre meglio concedersi una giornata di ricognizione in giro per i negozi con le amiche, anche solo semplicemente per provare, senza acquistare. Il secondo step è studiare la location del matrimonio, l’orario dell’evento e capire se è necessario un vestito lungo o va bene anche uno corto, magari colorato. Per corto si intende non oltre il ginocchio, e attenzione anche alle scollature sia su décolleté che sulla schiena, meglio non esagerare e ricordatevi sempre una stola o una giacca da portare in Chiesa. Possiamo considerare tantissime opzioni: dal tubino al vestito romantico, passando anche per abiti più semplici e minimal da arricchire con i giusti accessori. A fare la differenza sono anche i tessuti e ovviamente i colori. Se non siamo abituati a portare colori sgargianti scegliamo tonalità neutre o un bel blu, altrimenti se vogliamo  invece un look più vitaminico optiamo per nuance vibranti, ma sempre in maniera moderata, non dobbiamo sembrare delle lampadine. Le tonalità pastello, invece, sono sicuramente quelle più in voga in questo momento e anche le più semplici da abbinare per quanto riguarda scarpe e accessori.

10 abiti da matrimonio per invitata sotto i 100 euro, la mia selezione su Esprit

Facendo un giro in rete mi sono imbattuta nella sezione abiti da matrimonio di Esprit e iniziando a curiosare mi sono resa conto che c’erano tantissimi vestiti (assieme a molti altri capi di abbigliamento) perfetti per un’invitata ad un matrimonio e adatti al mio budget, ovvero sotto i 100 euro. Ho iniziato a selezionarli ma ad un certo punto, non sapendo quale scegliere, ho deciso che era giusto dedicare un post a questa vasta collezione, perché magari c’è qualcuna di voi, dall’altra parte dello schermo, che potrebbe essere nella mia stessa situazione e quindi perché non condividere il frutto della mia ricerca! Dai tubini in pizzo, sia in colori vitaminici che più neutri, passando per gli abiti con dettagli e trasparenze bonton, o midi dress dalle tonalità Pop, è stato difficile sceglierne solo uno. Secondo voi, qual è entrato nel mio carrello? Vediamo se indovinate i miei gusti.

Questi abiti inoltre, si prestano perfettamente per i proposito che vi dicevo sopra, ovvero dare altre chance ad un abito da matrimonio anche nella vita di tutti i giorni, abbinandolo ad accessori più semplici, e perché no, ad un paio di sneakers. Insomma, per fare “bella figura” ad un matrimonio non occorre spendere un capitale, è fondamentale invece, sapersi valorizzare, scegliere con cura i colori che ci donano di più, la silhouette dell’abito che ci sta meglio e ovviamente il tessuto, è altrettanto importante. Meglio spendere un po’ di più e avere un tessuto di qualità migliore che comprare un abito sintetico a 20 euro, sebbene attratte dal modello magari dalla foto che vediamo sul sito sponsorizzato. Non dimentichiamo poi gli accessori, fondamentali per dare un tocco personale al nostro look da cerimonia: non solo borsa – rigorosamente clutch o pochette, a cui occorre un capitolo a parte – ma anche alle scarpe che devono avere necessariamente un po’ di tacco, ma non troppo se non siamo abituate a camminare sullo stiletto, e poi infine bracciali, orecchini, collane e anelli, meglio pochi ma preziosi, e non troppo di bigiotteria tutto insieme. Direi che siamo pronte per scegliere il nostro look da invitate e farci ammirare da tutti.

vestito rosa cipria champagne per matrimonio cerimonia meno 100 euro

 

tubino di pizzo giallo per matrimonio estivo

vestito a fiori per matrimonio primavera economico vestito con maniche in pizzo a campana vestito da matrimonio sotto i 100 euro vestito rosa con gonna plissé matrimonio abito blu con gonna a ruota per matrimonio Abito a fiori leggero per matrimonio primavera estate Abito celeste turchese elegante da cerimonia

vestito in pizzo color rosa cipria per matrimonio

You Might Also Like...

No Comments

Leave a Reply

Newsletter Visualfashionist

Non perderti nessun post iscriviti alla newsletter!